G Avventure acquisisce TruTravels

0
14

Viaggio per giovani specialista, TruTravels, manterrà la propria identità di brand unico.

googletag.cmd.push(function() {googletag.display(‘leaderboard0_728x90’);})

Leader del piccolo gruppo avventura operatore e impresa sociale, G Avventure, ha annunciato l’acquisizione di un piccolo gruppo di giovani specialista di viaggio, TruTravels, che è basata nel Surrey, nel Regno Unito, ed è stata co-fondata nel 2012 da imprenditori Joe Fallon e Marco Papa, che continuerà a gestire l’azienda come partner e azionisti di minoranza.

Mentre l’acquisizione amplia G di Avventure raggiungere in viaggio per giovani settore, il fondatore dell’azienda, Bruce Poon Punta, vuole sottolineare che TruTravels rimarra ‘tru’ alla propria identità di brand unico, stile di viaggio di consegna, e il modo di comunicare con i loro clienti, che prevalentemente cadere in 18-25 anni demografici.

“All’inizio di quest’anno, mi sono accorto che mancava un beat con un nuovo stile di base di piccoli viaggi di gruppo che si stava delineando per i giovani. Quando ho iniziato a scavare più in profondità ciò che TruTravels fa, ho scoperto che mentre il loro ethos, è strettamente affine al nostro, il loro modo di comunicare, e come loro di viaggio, è così diverso da G Avventure che non poteva competere.

“Per questo motivo, non vogliamo cambiare ciò che TruTravels. Joe e Mark stanno facendo un lavoro incredibile in questo spazio con questo nuovo stile di divertimento focalizzata sul viaggio che affonda le radici nell’incontrare nuove persone e guidato da social media influenza. Il nostro obiettivo è quello di dare loro una spinta in modo che possano fare di più di quello che già fanno tanto bene, e noi li accogliamo a G Avventure della famiglia di marchi come un’attività complementare”, dice Poon Suggerimento.

Per TruTravels’ co-fondatori, Joe Fallon e Marco Papa, la nuova partnership si intende realizzare il loro sogno di diventare un operatore globale più veloce e più efficiente, come ora hanno accesso alla catena di approvvigionamento e delle reti di distribuzione G Adventures ha costruito nel corso degli ultimi 28 anni di funzionamento.

“Mentre ci sono chiare differenze nello stile di viaggi TruTravels corre, e i viaggiatori si attraggono, le similitudini ci sono con la G Avventure sono come noi sapevano di essere il partner giusto per noi. Entrambi i marchi di vendita sono dominati dall’agenzia di viaggi di vendita e sia per attrarre i viaggiatori da un certo numero di diversi paesi”, dice TruTravels’ co-fondatore, Joe Fallon.

C’è un’altra considerazione importante per il duo prima di inchiostrazione l’affare, e che, se le due società sono state una misura in termini di cultura e di valori.

Co-fondatore Mark Papa dice che il più grande sorteggio per TruTravels era la loro somiglianza G Avventure in termini di importanza che essi attribuiscono la cultura di impresa, rimanendo al di ‘tru’ per i loro valori e il loro impegno comune per la tutela delle persone e del pianeta.

“Mentre è ovviamente emozionante della partnership con i più affermati e operatore esperto nel nostro spazio, la cosa più importante per noi nel dire sì, è che siamo culturalmente allineati. Aggiungi a che la nostra comune passione per la consegna ai clienti la migliore esperienza che si possa immaginare, e contribuire a rendere il mondo un posto migliore, e, crediamo, una partita perfetta”, dice il Papa.

Mentre non ci sono modifiche immediate TruTravels’ ‘TruCrew’, che si compone di 25 dipendenti, nel Surrey e 40 le guide del tour in Asia, ci sono piani per espandere il loro team di vendita, la loro agenzia di distribuzione rete cresce. Così come aiutarli a crescere questa rete, G Adventures sarà di supporto TruTravels aumentare la loro catena di fornitura di accesso, nonché con condivisione di risorse in settori quali la tecnologia, il talento di acquisizione e delle finanze.

Il TruTravels affare è l’ultimo acquisto per essere fatta da G Adventures, che ha acquisito anche i marchi Britannici Travelsphere, Solo per Te, per Swan Hellenic e Pagina & Moy nel gennaio del 2017.