SITAONAIR supera Cielo Unico Europeo obiettivi vitali datalink aggiornamento

0
27

SITAONAIR assicurato il roll-out di successo del enhanced terra-aria (A/G) datalink di servizio necessari per il supporto di compagnie aeree e di servizi di navigazione aerea (Ansp) con l’implementazione del Controllore-Pilota di Collegamento Dati di Comunicazione (servizio cpdlc).

googletag.cmd.push(function() {googletag.display(‘leaderboard0_728x90’);})

SITAONAIR ha superato il Cielo Unico Europeo (SES) aspettative, attraverso la sua opera strumentale, che istituisce un multi-frequenza Europea datalink infrastrutture per aumentare la gestione del traffico aereo (ATM) capacità della regione pressurizzato spazio aereo.

SITAONAIR, l’industria dell’aviazione aerei esperto di comunicazione, ha assicurato il roll-out di successo del enhanced terra-aria (A/G) datalink di servizio necessari per il supporto di compagnie aeree e di servizi di navigazione aerea (Ansp) con l’implementazione del Controllore-Pilota di Collegamento Dati di Comunicazione (servizio cpdlc).

Il lavoro con i partner, SITAONAIR facilitato questo processo di transizione, mediante l’instaurazione di un multi-frequenza VHF Dati Modalità di Collegamento 2 (VDLm2 MF) infrastruttura di rete tra il 2015 e il 2018. Il VDLm2 miglioramenti hanno portato chiave di tassi di rendimento più vicino a raggiungere gli obiettivi del servizio cpdlc mandato, come previsto dal Cielo Unico Europeo (SES) visione.

Come risultato, il tasso di Fornitore di Interruzioni che si verificano a causa della persistente perdita di end-to-end di connettività – hanno ridotto notevolmente, da un picco del 24% nel 2014, in calo di appena l ‘ 1% nel 2018 in spazio aereo controllato da Eurocontrol Maastricht spazio aereo Superiore Center (MUAC). Allo stesso modo, la misura del ritardo di trasmissione che ormai supera l’obiettivo fissato nel servizio cpdlc mandato.

Nel frattempo, il numero del settimanale ATN (Aeronautica Rete di Telecomunicazioni) servizio cpdlc connessioni con MUAC, è aumentato da circa 1.000 a 7.500 nello stesso periodo.

L’aggiornamento, reso possibile da SITAONAIR e chiave ATM partner, tra cui DFS Deutsche Flugsicherung GmbH, supporta Europa per la gestione in sicurezza aumentato i volumi di traffico aereo. Questo è attualmente di circa 26.000 voli giornalieri, con livelli destinato a raddoppiare entro il 2020.

Eric Ménard, Testa di VHF Infrastrutture, SITAONAIR, dice: “Questo è stato un progetto impegnativo che SITAONAIR e i suoi partner intrapreso in modo proattivo e all’interno di un ambizioso calendario di attuazione. Attraverso una costante lavoro di collaborazione e di sviluppo, non solo abbiamo attivato l’industria regionale a fare un passo importante verso il Cielo Unico Europeo visione. Abbiamo superato chiave di performance gli obiettivi del mandato, assicurando che un’infrastruttura di rete in grado di eseguire Europeo di controllo del traffico aereo e compagnie aeree per il prossimo futuro.”

Egon Koopman di DFS Deutsche Flugsicherung GmbH aggiunge: “Questa collaborazione significa benefici vitali delle nostre relazioni con aziende leader del settore come SITAONAIR. I risultati che abbiamo visto in tutta Europa riflettere i notevoli progressi che sono stati raggiunti. Siamo orgogliosi di essere coinvolti e di guardare avanti per migliorare BANCOMAT e del trasporto aereo di sicurezza in futuro”.