Wheels24.co.za | Toyota Gazoo Racing SA prende il Berg 400

0
4

Il sudafricano Cross-Country Serie (SACCS) si recheranno a KwaZulu-Natal, città di Winterton, ai piedi del possente Drakensberg, per il Round 2 del 2019 campionato in questo fine settimana.

Con un primo e secondo posto nella borsa sul Giro 1, tenuto durante il mese di Marzo di quest’anno, il team cercherà di costruire il loro primo successo.

Toyota Gazoo Racing SA, Team Principal, Glyn Hall ha detto, “noi certamente Abbiamo avuto un buon inizio di stagione, ma Winterton porterà sfide del suo proprio, e dovremo prenderla come viene. Inoltre di fronte a tutti i nuovi terreni per il 2 ° Round, la squadra si ritrovano anche contro il tempo, come hanno fatto per preparare una vettura completamente nuova per Giniel de Villiers e navigatore Dennis Murphy per questa gara”.

Immagine: Motorpress

“Abbiamo inviato due auto off per il Kazakistan, dove sia Nasser Al Attiyah e Bernhard ten Brinke saranno in gara nell’ultima IMA versione di Toyota Hilux, sotto la Toyota Gazoo Racing SA banner”, spiega Sala. “Oltre a ciò, ci sono alcuni ulteriori impegni assunti a livello internazionale, in modo che il tecnico gli equipaggi hanno lavorato tutto il giorno per ottenere tutto pronto”.

“Nonostante la pressione di preparare le vetture per Winterton, Toyota Gazoo Racing SA utilizzeranno anche la gara per il test di un numero di nuovi sviluppi sulla Dakar-Classe vincitrice FIA Toyota Hilux”.

“Stiamo mettendo alcuni aggiornamenti importanti in gioco per il 2 ° Round del campionato, queste sono finalizzate a migliorare le prestazioni dinamiche della vettura, e include miglioramenti per il telaio e le sospensioni che verrà distribuito su entrambi Henk e Giniel auto.”

Immagine: Motorpress

“Shameer Variawa sarà anche in gara con una serie di aggiornamenti per la sua Classe FIA Toyota Hilux, e spera in un risultato migliore rispetto al 1 ° Giro, dove furono costretti a ritirarsi dopo aver bloccato in una buca di fango”. Egli conclude.

L’ex campione Shameer Variawa disse: “Abbiamo trovato il Toyota Hilux, sorprendentemente facile da guidare veloce, purtroppo, le cose non sono molto a nostro favore in Dullstroom per il Round 1, ma abbiamo fatto una gara regionale, nel frattempo, e di sentirsi sempre più a suo agio in macchina adesso.”

De Villiers/Murphy si sono rivelati i primi favoriti per il 2019 campionato, ma sarà di fronte ad una crescente minaccia da parte di compagni di squadra Henk Lategan e Brett Cummings. L’ultimo accoppiamento gara insieme per la prima volta al 1 ° Giro, vincendo la gara di qualificazione e mostrando chiaramente il loro intento è solo quello di giocare secondo violino a loro più anziani, più esperti compagni di squadra durante il main event.

Immagine: Motorpress

In Classe T di campionato, fratelli Johan e Werner Corno non è riuscito a segnare significativi punti nel round di apertura – forse a causa del famigerato ‘sponsor’ maledizione’ – come Malalane Toyota sono il title sponsor della gara di apertura. La coppia ha finito quarto in classe, e spera di impostare il loro campionato dritto, nella provincia di KwaZulu-Natal in questo fine settimana.

Il Berg 400, visto che la gara è ufficialmente noto, prende il via con una versione a 64 km qualifiche della gara di venerdì 17 Maggio, alle ore 12:30. La gara segue alle 07:30 di sabato mattina, con il DSP e Gara HQ situato presso la Cialda Capanna, sulla R600 a sud di Winterton.