Apple ritiene lasciando che gli utenti di iPhone modificare le loro applicazioni predefinite

0
16

Secondo un nuovo report di Bloomberg, Apple sta pensando di aprire il suo iOS e iPad OS in modo che gli utenti possono selezionare le proprie applicazioni predefinite. Inoltre, il gigante tecnologico di Cupertino potrebbe anche aprire la sua HomePod altoparlante di terzi, di servizi di streaming musicale come Spotify e Pandora. Il report viene da senza nome, fonti vicine alla situazione. Apple ha ancora un commento ufficiale sulla questione.

Secondo il nuovo progetto di sviluppo, Apple sta cercando di dare una scelta per selezionare un browser web di terze parti e app di posta elettronica per cominciare. La società è stata a lungo scrutato per il blocco sue applicazioni native, come default, senza dare agli utenti la possibilità di modificare.

Spotify in particolare, ha presentato una denuncia alla Commissione Europea lo scorso Marzo su Apple pratiche anticoncorrenziali quanto riguarda il funzionamento dell’App Store. Apple ha anche premuto dalla camera dei Rappresentanti antitrust pannello in udienza lo scorso anno.

La nuova mossa si dice di venire il più presto iOS 14 ma dovremo attendere la conferma da parte di Apple di lato.